Il Tigullio dice no alla vendita di alcolici nei distributori

il
 

I Comuni del Tigullio dicono no alla vendita di alcolici nei distributori automatici. I rappresentanti delle amministrazioni di Chiavari, Lavagna, Zoagli, Santa Margherita e Rapallo si sono ritrovati a Rapallo per discutere dell’ipotesi, all’esame della Regione Liguria, che i self service pubblici possano erogare bevande alcoliche. L’intento dei Comuni è sottoscrivere un documento unitario contro la normativa, per poi inviarne per conoscenza una copia all’assessore regionale al commercio Renzo Guccinelli. Tra gli argomenti affrontati anche la stesura di patti d’area per una regolamentazione del tessuto commerciale e la lotta all’abusivismo e alla contrattazione.