Rapallo: via libera al depuratore di Ronco

il
 

Passo avanti importante nell’iter relativo alla realizzazione del nuovo impianto di depurazione di Rapallo in località Ronco. Questa mattina, nella sala consiliare del municipio, si è tenuta la Conferenza dei Servizi in sede deliberante per l’approvazione del progetto definitivo/esecutivo.

 

È la tappa finale di un iter che ha avuto attivazione grazie all’intervento del commissario prefettizio, Gennaro Terrusi. Come specifica nella sua relazione sull’attività svolta durante il mandato commissariale, a seguito della ricezione degli elaborati del progetto definitivo dell’impianto di depurazione, con delibera commissariale n.113 del 3 aprile 2014 Terrusi ha disposto l’indizione della Conferenza dei Servizi per la sua approvazione.

 

La Conferenza dei Servizi in sede referente ha avuto luogo lo scorso 9 maggio; questa mattina, lo step successivo con la conferenza dei servizi deliberante. La conclusione del procedimento verrà formalizzata con un provvedimento emesso dal dirigente della Ripartizione Tecnica. Il prossimo passo sarà l’avvio della procedura di gara d’appalto – ad opera del concessionario del servizio – per la costruzione dell’impianto.

 

«Quello compiuto oggi è un passo decisivo verso la realizzazione del depuratore, opera assolutamente necessaria per una città a vocazione turistica e balneare come Rapallo – osserva l’assessore con incarico al Depuratore, Arduino Maini – Compito dell’amministrazione comunale sarà quello di vigilare attentamente e sollecitare l’ente concessionario del servizio per accelerare i tempi dell’iter per la parte realizzativa dell’intervento».