Portofino: truffa da oltre 6 mila euro in gioielleria

il
 

Hanno pagato un anello di oltre 6 mila euro con un assegno scoperto, ma sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri. Protagonisti due donne dell’Est Europa residenti in provincia di Alessandria e un uomo di origini liguri che hanno messo a segno la truffa il 4 maggio scorso in una nota gioielleria di Portofino. Le due donne, grazie al loro comportamento distinto e gentile, sono riuscite a convincere la titolare del negozio a farsi consegnare un particolare anello dal nome Magic Snake del valore di oltre 6 mila euro, pagandolo con un assegno, risultato scoperto. All’esterno del negozio l’uomo, facendo finta di niente, fungeva da palo. I militari, dopo aver raccolto la denuncia della titolare, sono risaliti ai truffatori grazie alle telecame di videosorveglianza.