0003

Pallanuoto: a Portofino la sfida Settebello – All Star

il
 

Portofino di nuovo palcoscenico di un evento internazionale. Dopo la presentazione del nuovo modello di Ferrari che porta il nome del borgo ligure, questa volta ad andare in scena sarà la pallanuoto con Waterpolo by the Sea. È una manifestazione che parte dall’Australia e che per la prima volta si svolge in Italia. Si tratta di una super sfida dimostrativa giocata in mare, nel porticciolo di Portofino in questo caso, tra il Settebello e l’All Star Team.
L’appuntamento è per sabato 23 settembre: alle 14:30 partiranno le ragazze del Setterosa contro la Francia, a seguire la partita che vedrà gli uomini di Sandro Campagna battersi con una selezione tra i più forti pallanuotisti del mondo guidati da Vladimir Vujasinovic. Qualche nome? La Nazionale italiana si troverà di fronte una squadra da sogno perché ai campioni della Pro Recco – Tempesti, Mandic, Filipovic, Molina, Ivovic e Sukno – si aggiungeranno: Amaurys Perez, oro mondiale con l’Italia a Shanghai e volto noto della tv dopo la partecipazione a «Ballando con le Stelle»; Aleksandar Sapic, tra i più forti giocatori di sempre, oggi impegnato in politica a Belgrado; Tamas Kasas, tre volte oro Olimpico, leggenda della pallanuoto ungherese, unico giocatore al mondo ad aver vinto tutte le competizioni europee e mondiali e tanti altri.

E non è finita qui: quale occasione migliore per la Pro Recco di presentare la squadra 2017/2018? E così sarà sul Molo dove pochi giorni fa sfilava la Ferrari Portofino, al termine della partita.