Festa dell’Inquietudine, apertura dedicata a Enzo Tortora

il
 

Prime anticipazioni sul programma della sesta Festa dell’Inquietudine, che si terrà dal 31 maggio al 2 giugno 2013 a Finale Ligure. Il dibattito di apertura, organizzato in collaborazione con il Centro Pannunzio di Torino, è dedicato a Enzo Tortora e vedrà la partecipazione di Luciano Violante, della compagna di Enzo Tortora Francesca Scopelliti, del direttore del Pannunzio Pier Franco Quaglieni, del giornalista Francesco Cevasco e del docente di Diritto processuale penale all’Università di Udine Andrea Scella. Il dibattito, intitolato “Enzo Tortora, storia di inquietudine, di mala giustizia e di mala stampa, di alta testimonianza civile” si terrà il 31 maggio, alle 15, all’Auditorium di Santa Caterina in Finalborgo (ingresso libero).

 

La Festa dell’Inquietudine è la manifestazione culturale dedicata all’Inquietudine che cerca risposte alle domande quali sono le sue radici e quali espressioni creative produce? Evoluzione della cerimonia di premiazione dell‘Inquieto dell’Anno nata nel 1996, la Festa, dal 2008 – si svolge, ogni anno nel mese di maggio, nel Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finale Ligure Borgo (SV).